PICCOLI SEGRETI PER TENERTI IN FORMA IN VISTA DEL NATALE

folder_openBenessere
commentNessun commento

Il freddo è ormai arrivato da un pezzo, e il solstizio invernale è alle porte, quasi a confermare il chiudersi del vecchio ciclo e il sopraggiungere di un nuovo inizio. E prima ancora che il 2017 possa lasciare spazio al suo successore, le ultime settimane di dicembre non possono che proiettare le nostre menti – e anche le nostre pance – nel clou di uno degli eventi più attesi e frenetici dell’anno: il Natale. Le città si illuminano di mille colori, i portafogli si alleggeriscono, le famiglie si riuniscono e brindano. Ma soprattutto, le cucine si riempiono di ottimi cibi e le tavole sprigionano profumi e calori familiari, allettando la vista e il gusto con quei piatti unici e tradizionali che da sempre riempiono il cuore di gioia e riuniscono gli animi in un momento di grande condivisione. Natale è sinonimo di convivialità, di allegria e di appagamento. Un appagamento che, oltre a riempire l’animo, rimpolpa lo stomaco tanto da poter accumulare scorte per un mese intero. E proprio in vista del “grande cenone”, il pensiero migra a quali piatti inserire nel menù e, al tempo stesso, a come smaltire lo spropositato quantitativo di cibo che dovrai buttare giù!

Per questo, eccoti alcuni piccoli suggerimenti per non rinunciare alla convivialità di un momento così felice e spensierato, e tanto meno a un buon piatto di pasta fumante e fatto in casa o di una fetta di panettone in compagnia delle persone che ami. Mangia, sorseggia un buon bicchiere di vino e divertiti senza sentirti in colpa: bastano pochi accorgimenti per vivere appieno lo spirito delle vacanze natalizie, senza chili in più sulla bilancia né rimorsi.

Inizia facendo tesoro del buon vecchio detto: “meglio prevenire che curare”. Non limitare la corsa contro i sensi di colpa e la lotta brucia grassi ai giorni successivi. Svegliarti alle 7 del mattino, a pancia ormai piena da giorni, per sudare a più non posso in palestra o al parco e concentrare gli sforzi fisici a vacanze ormai inoltrate non è una soluzione efficace. Tieniti attivo sempre, costantemente, senza mai smettere di curare la tua salute e il tuo benessere e senza mai interrompere la tua attività fisica. Il mese di dicembre è composto da ben 31 giorni, perché non iniziare da subito?

Se vuoi evitare di vedere la tua pancia gonfiarsi al primo morso di torrone, punta ad accelerare il tuo metabolismo con pochi ma essenziali trucchi. Potrai svegliare il tuo organismo con un pizzico di attenzioni in più, semplicemente ravvivando le tue attività quotidiane (sportive e non) e aumentandone il ritmo. Cerca di usare il più possibile le gambe e di non lasciarti concedere alla comodità e alla pigrizia. Evita il traffico infinito per le strade stracolme nel periodo dei regali, e cogli l’occasione per girare a piedi e goderti un po’ di aria fresca: otterrai benefici in termini fisici e di movimento, e anche in termini di stress!

Cerca di dare spazio ai tuoi allenamenti ogni giorno, con equilibrio e costanza, senza lasciare il tuo percorso sportivo al caso o a periodi di nullafacenza. Allenati prima, durante e dopo le vacanze, senza dover consumare energie in eccesso e in maniera spiacevole in un solo momento. Goditi le giornate in cui non dovrai lavorare né studiare approfittando del tempo libero per fare una sana e utile camminata prima dei pasti, senza doverti svegliare all’alba né dedicare all’attività fisica tempi impraticabili. Camminare ogni giorno, per un arco di tempo di appena un’ora e a ritmi sostenuti, ma non eccessivamente stancanti, ti consentirà di attivare le funzioni fisiologiche del tuo organismo e di rilasciare quel pizzico in più di adrenalina che alleggerirà il tuo umore e anche il tuo corpo. Muoviti più che puoi anche a casa o in momenti apparentemente “morti”, sfruttando ogni singola occasione per dare al tuo fisico lo sprint giusto per affrontare i lunghi e sostanziosi pasti natalizi; fai la spesa e solleva le buste a mano, sali le scale a piedi e abbandona l’ascensore, sostituisci l’ennesima puntata della tua serie tv preferita con semplici e brevi esercizi praticabili senza attrezzi né piste da centometrista. Qualche addominale su un tappetino con la giusta musica di sottofondo potrà cambiare in meglio, se fatto quotidianamente, i tuoi ritmi e la tua forma fisica, oltre a dare una carica di energia positiva in più alla tua giornata.

Quanto all’alimentazione, non dovrai rinunciare alla gioia di gustare la tua cena o il tuo pranzo in famiglia; fai attenzione a tenerti leggero nel corso del mese, scegliendo cibi equilibrati e spuntini healthy tra un pasto e l’altro e dando la giusta carica al tuo corpo puntando soprattutto sulla colazione, in modo da attivare il tuo metabolismo e renderlo “immune” alle calorie in eccesso che assumerai durante le feste. Se proprio i sensi di colpa dovessero assalirti, ricorda che una forchettata di pasta in più o un boccone di pesce più sostanzioso eviteranno senza dubbio l’eventualità di un atteggiamento compulsivo di fronte al torrone e ai dolci di fine pasto.

Goditi il Natale senza farti sovrastare dalla pigrizia e dalla negatività, tenendo sempre ben a mente i tuoi obiettivi e condividendo senza ansie il calore e la gioia delle tue vacanze!

Tags: ,

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu